Regionali: i gironi dei 2002 e 2003! Allievi Fb 2001, che peccato. Le parole di Carrer

Capitan Provenzano (Giovanissimi 2002)
Capitan Provenzano (Giovanissimi 2002)

IL GIRONE DEI GIOVANISSIMI 2002 DI BEGOLO

GIRONE B: INIZIO 27 NOVEMBRE

VOLPIANO
SPARTA NOVARA
RIVOLI
SUNO
AYGREVILLE
BORGARO
VENARIA
BORGOSESIA
CITTA DI BAVENO
PRO SETTIMO EUREKA
JUVENTUS (fc)

IL GIRONE DEI GIOVANISSIMI FB 2003 DI MORABITO

GIRONE B: INIZIO 27 NOVEMBRE

BORGOSESIA
VENARIA
LUCENTO
ACADEMY NOVARA
RIVOLI
OLEGGIO
RIVAROLESE
CASALE
CEVERSAMA BIELLA


In società tanta soddisfazione per l'accesso ai Regionali dei supersonici 2003 di Morabito (10 vittorie su 10 in campionato, vittoria del Grande Slam) e dei 2002 di Begolo (grande prova all'andata contro il Cameri, la vittoria per 2-0 ha permesso di rendere indolore la sconfitta per 4-2 al ritorno). Resta, però, la delusione per l'impresa sfiorata degli Allievi Fb 2001 di Carrer: vittoria 1-3 sul campo della Juventus Domo negli spareggi tra terze classificate di andata e rocambolesca sconfitta 2-4 al ritorno. Costa l'eliminazione, cioè il passaggio al campionato Provinciale.

 

Una gara incredibile, quella con la Juve Domo, che va avanti 0-2 per poi essere raggiunta 2-2 dalla doppietta di Alexander Carrer. Nel finale, a sette minuti dal termine, gli ossolani trovano prima il 2-3 sugli sviluppi di una punizione molto dubbia e poi in mischia su corner il 2-4, quando era ormai partito il disperato assalto.

 

Mister Carrer ha così commentato: "Per me è una della piu' grandi delusioni calcistiche mai subite. Il calcio resta uno sport meraviglioso, perche' per quanto mi riguarda e' l'unico sport che mi trasmette adrenalina nonostante a volte costringa a mandar giù certi verdetti. E poi non c'è mai nulla di scontato, in queste due partite si è visto...Il punteggio finale ci dà torto, qualcuno dice sia colpa dell'arbitro che effettivamente ci ha messo molto del suo, altri se la prendono con le tante assenze importanti che avevamo, altri ancora ritengono che la partita di ritorno sia stata affrontata con troppa sufficienza. Io dico che conta solo la testa. La testa è il vero motore del corpo e ieri abbiamo commesso errori ingenui e madornali, prendendo tutti i gol subiti da palle inattive per mancanza di concentrazione e tranquillità".

 

Ancora Carrer: "Siamo però consapevoli del percorso di questa squadra, che ha sempre giocato alla pari con tutte le formazioni più forti partendo da zero o quasi. Ora siamo un gruppo temibile e checchesenedica compatto. Sono contento, siamo contenti. Sappiamo sopperire alle assenze, sappiamo lottare e fare calcio. Dalle esperienze negative si cresce e questo succederà ai miei 2001, che ieri ho visto piangere di rabbia consapevoli di aver perso una grande occasione. Hanno pianto anche quelli infortunati e fuori dal campo, a dimostrazione di quanto ci tenessero e quanto ritenessero ingiusto il verdetto. L'obiettivo mio e della società adesso non cambia, vogliamo far crescere questi ragazzi sul campo e fuori. Ora, ne siamo certi, sono più forti di prima!".

I 2001 scesi in campo contro la Juventus Domo
I 2001 scesi in campo contro la Juventus Domo

FCD RIVOLI CALCIO - via Rosta 56/A - Rivoli (TO)

Tel. 011 - 19509589 - C.F. 95628930018

mail & Ufficio Stampa: segreteria@fcdrivolicalcio.it